Snapdragon 660 entro il 9 maggio: ottima alternativa allo SD835!

by Alessandro Stomeo 0

All’inizio di quest’anno, Qualcomm affermò di essere al lavoro sui chipset Snapdragon 660, SD 630 e SD 635. Sebbene questi SoC si collochino di diritto nella fascia media del mercato, dovrebbero comunque garantire prestazioni da fascia medio-alta. Il colosso americano attualmente gode di un (quasi) monopolio nella categoria top gamma, con i suoi Snapdragon 821 e SD 835, i quali hanno eclissato i recenti Exynos 8895 e MediaTek Helio X30. Lo SD 835 è stato adottato da Samsung Galaxy S8 – nella sua variante americana, Sony Xperia XZ, Xiaomi Mi 6 e probabilmente dall’HTC U11.

Nella giornata odierna, l’azienda statunitense ha cominciato a spedire gli inviti per il lancio del processore Snapdragon 660 in Cina. Secondo quanto riportato nell’invito, il processore Snapdragon 660 sarà annunciato ufficialmente il 9 maggio. Lo Snapdragon 660 verrà presentato come un valida alternativa per tutti quei produttori di smartphone che non possono permettersi di integrare lo Snapdragon 835 sui loro device. SD 660 sarà dunque un chipset di fascia media, potente e ben ottimizzato lato consumi.

qualcomm-sd-660-launch

Snapdragon 660 dovrebbe essere realizzato utilizzando il processo LPP 14nm di Samsung. Si tratterebbe di un SoC octa-core con 4 core Cortex-A73 e 4 core Cortex-A53. Il chip integrerebbe poi la GPU Adreno 512 e dovrebbe supportare le RAM dual-channel LPDDR4X-1866, memorie UFS 2.1, fino a 24MP fotocamera e modem LTE Cat. 10.