Samsung Galaxy S8+: i nostri test video in 4K e 1080p!

by Roberto Ravone 0

Nel 2016, i cameraphone da battere sono stati senza dubbio i due device di casa Samsung: Galaxy S7 flat e Galaxy S7 Edge. Anche quest’anno la situazione potrebbe ora essere la medesima con i nuovi Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+.

In controtendenza rispetto alla maggior parte dei brand, Samsung ha scelto di migliorare il già ottimo sensore presente su S7 ed S7 Edge. Andiamo ora ad analizzare nel dettaglio il comparto fotografico dei nuovi top di gamma del colosso coreano, S8 ed S8+.

Samsung Galaxy S8

Galaxy S8 ed S8+ condividono lo stesso comparto fotografico

Galaxy S8 ed S8+ condividono gli stessi sensori, sia posteriormente che anteriormente. A filo della back cover, posto in alto al centro, troviamo un sensore Dual Pixel da 12.19 megapixel (dimensioni 1/2.55″) con pixel da 1.4μm, dotato di apertura f/1.7, singolo flash LED monocromatico e sistema di messa a fuoco a rilevamento di fase. Presenti poi il sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine OIS e la funzione HDR automatica.

Non mancano inoltre varie modalità di scatto, tra le quali una manuale per avere sotto controllo tutti i parametri fotografici. Il sensore, almeno nel caso del device in nostro possesso, è l’ISOCELL S5K2L2 (potrebbe essere presente in altri lotti il Sony IMX333 Exmor RS con specifiche tecniche equivalenti). Galaxy S8 ed S8+ registrano video alle risoluzioni di 4K @30fps, 2K @30fps, nonché Full HD @60fps e @30fps.

Samsung Glaxy S8

La fotocamera frontale integra un sensore ISOCELL S5K3H1 (dimensioni 1/3.6″) da 8 megapixel con pixel da 1.22μm, apertura f/1.7, HDR automatico e sistema di stabilizzazione EIS. Tuttavia, entrambe le features non sono disponibili nella modalità di registrazione massima 2K @30fps. Altre unità potrebbero invece integrare un sensore Sony IMX320 con specifiche tecniche equivalenti.

Samsung Galaxy S8

Di seguito, i demo video realizzati alla risoluzione massima di 4K @30fps e Full HD @60fps.

Cosa ne pensate della qualità di registrazione dei nuovi top di gamma di casa Samsung?

Vi ricordiamo che potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook, nonché sul nostro canale Telegram.