Xiaomi aggiorna la pagina di Mi 6, che ora mostra una GPU Adreno 540 non depotenziata

by Alessandro Stomeo 0

Xiaomi ha l’abitudine di downcloccare i processori su alcune varianti dei suoi flagship – Xiaomi Mi 5 e Mi 5s sono alcuni esempi. La versione base del primo ha un processore con clock a 1,8 GHz invece che 2.15GHz, mentre lo Snapdragon 821 di Mi 5s opera su frequenze di 2.15GHz in luogo dei 2.35GHz.

Xiaomi Mi 6 sembrava confermare questa tradizione, con una GPU Adreno 540 settata a 653MHz – la frequenza nominale è di 710 MHz. La GPU di Xiaomi Mi 6 può comunque lavorare anche a 800 MHz, come testimoniato da alcuni benchmark effettuati sulla piattaforma GFXBench dall’utente @Fertile.

Xiaomi-Mi-6-New-product-page

Nelle ultime ore, Xiaomi ha modificato le informazioni relative alla GPU di Mi 6 sulla pagina ufficiale dedicata al prodotto, modificando il clock della GPU Adreno 540 a 710MHz. Ancora non è chiaro cosa abbia spinto Xiaomi a ritornare sui propri passi – scartando dunque l’ipotesi downclock, ma siamo comunque sicuri che questa decisione non deluderà i fan dell’azienda.